CONDIVIDI

Pulcinella, nella persona dell’attore poliedrico Angelo Iannelli, ha rappresentato il liquore artigianale Babà re delle Terre Pompeiane di Pompei in queste settimane di pandemia. In questo periodo hanno partecipato in tanti, tra cui molti ragazzi meno fortunati, al gioco di intrattenimento sociale con l’estrazione di numeri dal panariello sociale, vincendo prestigiosi premi della linea Babà re (liquore con babà essiccati, crema spalmabile, cioccolatini).

L’attore Angelo Iannelli con la sua ironia è riuscito a creare un modo unico per catalizzare l’attenzione dei suoi fans a questa eccellenza del liquore con uno spettacolo pulcinellesco molto divertente e addirittura con la sua satira ha anteposto la sua cura anticovid, che ha svelato in diretta sulla sua pagina Facebook, a molti scienziati che stanno mirando alla scoperta del vaccino.

Durante il gioco non sono mancati gli interventi di molti personaggi del mondo dello spettacolo come quello del noto imitatore Enzo Guariglia (interpretazione del Governatore Vincenzo De Luca, del cronista sportivo Bruno Pizzul, del presidente Silvio Berlusconi), il tenore Giuseppe Gambi, e tanti altri.

Il padron della nota azienda Terre Pompeiane, Enzo Avitabile, grazie al bellissimo gioco ideato da Pulcinella, è riuscito a incrementare le sue vendite, anche con ordinazioni dall’estero, nonostante il periodo critico della pandemia. Non ci resta che seguire la conclusione del gioco sabato 6 giugno 2020 alle ore 18:30 con la diretta Facebook.

Chissà che tra un bicchiere e un altro di Babà re il nostro idolo napoletano ci sveli il segreto produttivo del Babà re
anticovid!