Pollena, bomba carta esplode in fusto: paura e indagini

0
503

Paura e tensione a Pollena Trocchia per l’esplosione di una bomba carta. 

L’episodio è accaduto poco dopo la mezzanotte precisamente in via Giacomo Leopardi, nel bel mezzo del silenzio della notte. I residenti della zona si sono improvvisamente svegliati a causa del boato provocato dall’esposizione della bomba carta che, da una prima ricostruzione, pare sia stata lasciata in un fusto di cemento volto alla raccolta dei rifiuti.

Momenti di panico per i cittadini che, scesi in strada, sono stati accolti da pezzi di cemento e rifiuti sparsi ovunque e ritrovati fino ad una distanza di 30 metri dal punto dell’esposizione.

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito vista la portata dell’esplosione e la pericolosità del materiale che avrebbe potuto causare molti danni.

Al momento, i Carabinieri di Cercola sono al lavoro per il riconoscimento delle persone che pochi minuti prima del boato hanno depositato l’ordigno nel fusto anche se, dalle telecamere posizionate nella zona, le immagini non mostrerebbero i volti dei colpevoli.