Ottaviano, parte il “Natale Solidale”: da domani è possibile fare domanda per il voucher

0
339
Ottaviano, il municipio

Era stato annunciato poco più di una settimana fa e partiranno domani le domande per ricevere il voucher per l’iniziativa solidale promossa dal comune di Ottaviano e dal Sindaco Luca Capasso.

Com’è noto, il comune ha messo a disposizione 100 mila euro per aiutare le famiglie con difficoltà economiche e permettere loro di trascorrere almeno un Natale sereno, nonostante l’anno catastrofico vissuto fin ora. Chiunque, inoltre, avrebbe potuto devolvere qualsiasi cifra per contribuire al “Natale Solidale” promosso dalla città.
Da domani, 11 dicembre, si potrà inviare la domanda di richiesta del voucher che, ricordiamo, sarà utilizzabile solo per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità presso eservizi commerciali convenzionati. La richiesta del buono verrà prontamente esaminata dalla Guardia di Finanza che si assicurerà la validità dei requisiti dei richiedenti che sono: residenza nel comune di Ottaviano, essere un lavoratore dipendente che per licenziamento o sospensione del proprio lavoro, causa covid-19, abbia avuto un  calo di reddito di almeno il 20%, essere un soggetto in condizioni di fragilità sociale anche se si percepisce una pensione sociale o di invalidità non superiore a 1000 euro e, nel caso in cui lo si abbia, il reddito totale familaire non deve categoricamente superare i 1.500 euro mensili. Il voucher non sarà erogato a tutti i possessori di conto corrente bancario, postale  o libretti di qualsiasi altro genere, il cui saldo al 30 novembre 2020 sia stato superiore a 2000 euro. Tutte le condizioni sopraindicate dovranno essere prontamente autocertificate, inoltre l’importo del buono natalizio sarà determinato dal numero delle domande accettate in riferimento all’importo totale che si ha a disposizione.
La compilazione della domanda avverrà telematicamente e, una volta ricevuto, il buono sarà spendibile fine e non oltre il 28 febbraio 2020.
Per la documentazione con tutti i dettagli sulla domanda bisogna visitare il sito del Comune di Ottaviano.