Orrore a Napoli, trovato borsone con resti umani

Il ritrovamento sul ciglio della strada nella periferia occidentale

0
5

 

NAPOLI – Orrore nella periferia occidentale di Napoli. Un borsone con resti, presumibilmente umani, è stato trovato sul ciglio della strada che collega Pianura con Marano, sulla collina dei Camaldoli, vicino a un muretto. Secondo quanto si è appreso una persona viene sentita in queste ore dalle forze dell’ordine ma non è ancora chiaro il suo eventuale coinvolgimento nella vicenda.

I Carabinieri del reparto scientifico sono al lavoro nel quartiere Pianura, alla periferia occidentale di Napoli, per esaminare il contenuto di una borsa che sembrava contenere resti umani.

 

In serata è arrivato il furgone della Polizia mortuaria per portare via il borsone: la circostanza dell’utilizzo di tale furgone fa presumere che sia stata confermata la presenza di resti umani all’interno della borsa abbandonata.