Nola piange il primo sindaco eletto: “Ora siamo più poveri”

0
920

Lutto a Nola in questi giorni per la morte di Franco Ambrosio, ex sindaco e politico sempre in prima linea per la città.

Franco Ambrosio, 78 anni, è stato ricordato da tantissime persone negli scorsi giorni. Sindaco dal 1995 al 2000, il primo ad essere eletto dai cittadini dopo la riforma, e primario anestesista presso l’Ospedale di Nola, Ambrosio è stato uno dei politici più amati della città in quanto persona “leale e buona”, come lo descrivono nei post commemorativi sui social. L’improvvisa morte avvenuta qualche giorno fa, ha lasciato l’intera città sotto shock e in tantissimi hanno voluto partecipare al lutto della famiglia con pensieri di cordoglio. Un vero e proprio lutto cittadino quello appena passato, per un uomo e un politico conosciuto e stimato da tutti.

Anche il consiglio comunale ha voluto ricordare Ambrosio. “Da oggi siamo più tristi e più poveri”, queste le parole del sindaco Buonauro che ricorda l’uomo, il professionista e il politico.