Nola, parte l’avventura di Don Chisciotte: biblioteca libera e condivisa

0
302

 

Nola. Una biblioteca realizzata interamente con libri donati da privati cittadini: la struttura sarà inaugurata sabato 19, con lo svolgimento di un “book mob”, cioè la lettura per un minuto di un libro che i partecipanti alla manifestazione porteranno con sé, aggiungendo i volumi a quelli già donati finora.

A scendere in campo mettendosi in prima linea per la difesa della cultura, i volontari dell’associazione “La Festa dei Folli”, i quali nelle settimane scorse hanno cominciato a raccogliere in tutto l’hinterland nolano una lunga serie di libri, di tutti gli autori e gli argomenti possibili, donati da vari cittadini.

Accanto alla biblioteca gli organizzatori hanno creato anche una “normale” libreria, nella quale altri libri saranno venduti agli interessati. “L’apertura della biblioteca/libreria Don Chisciotte, con il patrocinio morale del Comune di Nola – commenta Maria Pia Napolitano, presidente dell’associazione – è un’ulteriore conquista di un nuovo spazio per la cultura. Tanto più se ciò avviene in una periferia, dove non vi sono luoghi in cui condividere il pensiero e le esperienze culturali”.

Alcune sezioni della biblioteca saranno intitolate alla memoria dei proprietari (oggi venuti a mancare) di numerosi libri: i volumi sono stati messi a disposizione dagli eredi. La biblioteca condivisa è stata chiamata “Don Chisciotte”.
Già molto nutrito il numero di libri raccolto dai volontari (oltre mille), ma nelle prossime settimane sono attesi nuovi arrivi, destinati a ingrossare l’elenco delle opere a disposizione del pubblico. All’inaugurazione della Biblioteca donchisciotte saranno presenti: don Luigi Mucerino, direttore della Biblioteca diocesana S. Paolino, Giuseppe Bonino, Responsabile della Biblioteca comunale di Nola, Raffaele Barone, Sindaco di San Paolo Belsito, Vincenzo Simonelli, Sindaco di Saviano, Carlo Buonauro, Sindaco di Nola ed il consigliere regionale  Massimiliano Manfredi.

L’obiettivo dichiarato degli organizzatori è far diventare la biblioteca/libreria Don Chisciotte uno spazio di socialità e di incontro, grazie alla presentazione di libri, a incontri con gli autori e attività con i bambini e ragazzi. L’appuntamento è per sabato alle ore 18.30 nella sede dell’associazione a Nola, in via S. Paolo Belsito n. 398.