Home Attualità Martini Cocktail, il libro di Ciro Castaldo che aggiunge un altro omaggio...

Martini Cocktail, il libro di Ciro Castaldo che aggiunge un altro omaggio all’Universo di Mimì

880
0
CONDIVIDI

Un successo clamoroso, quello raggiunto da “Io sono Mia”, il film su Mia Martini andato in onda la scorsa settimana e che ha tenuto incollati ai teleschermi circa otto milioni di spettatori. Interpretato da Serena Rossi e diretto da Riccardo Donna, il biopic ha dato finalmente giustizia ad un’artista dalla voce unica. Un’artista troppe volte non compresa, troppe volte accantonata, in qualche caso umiliata. Oggi il suo nome finalmente può brillare e ricevere meritata gloria anche da chi per anni non si è mai ricordato di lei.

Indubbiamente, a non dimenticarla mai, la città di Somma Vesuviana dove da anni l’artista è omaggiata con il “Mia Martini Festival”, ideato da Ciro Castaldo, il quale ha anche offerto il proprio contributo alla produzione del film, mettendo a disposizione materiale d’archivio inedito, spunti, chiavi di lettura e riflessioni. Ed è ancora Ciro Castaldo ad aver realizzato un lavoro di ricerca su Mia Martini, disponibile dal 15 marzo.

Il lavoro, dal titolo ‘Martini Cocktail’, si compone di un libro, con interviste e testimonianze, e di un cd, della durata di 60 minuti, in cui Mia Martini si cala nel ruolo di speaker radiofonica, raccontando il suo percorso artistico, aneddoti, curiosità e numerosi spunti di riflessioni.

Il libro, con la prefazione di Grazia Di Michele, ha esattamente il titolo che Mia Martini disse di aver immaginato nel caso un giorno qualcuno avesse scritto una sua biografia.