Home Comunicati Stampa Marigliano, lo sconfitto Vincenzo Esposito ringrazia la comunità per il sostegno

Marigliano, lo sconfitto Vincenzo Esposito ringrazia la comunità per il sostegno

CONDIVIDI
Insieme alle parole del neo sindaco Jossa arrivano anche quelle dello sfidante, Vincenzo Esposito, che dalla sua pagina Facebook saluta e ringrazia cittadini ed elettori con un lungo e accorato post.

L’ingegnere Esposito, che guadagna un seggio e diventa di diritto consigliere di opposizione, ha guidato una coalizione composta da Popolari, Andiamo Avanti per Marigliano, Cambia con Noi, Periferia 2030 e Progetto Sociale con Alaia, raccogliendo 6707, pari al 38,68% del totale.

“Marigliano ha scelto il proprio Sindaco. È Peppe Jossa, a lui va il mio augurio per un proficuo lavoro per il bene della nostra Marigliano. Al Sindaco e alla sua coalizione spetta il compito di mantenere le promesse elettorali, Noi saremo minoranza consiliare, opposizione costruttiva e lavoreremo per una Marigliano migliore.

È stata una campagna elettorale entusiasmante.
Eravamo partiti con un gruppo di poche donne e uomini liberi, senza padroni e senza tutori, privi da condizionamenti di partito, fieri del loro passato, forti dell’esperienza acquisita, della coesione e lealtà dimostrata e determinati a proseguire il lavoro svolto e programmato con la passata amministrazione.
Siamo partiti in pochi, contro un’armata fatta da apparati di partiti e personaggi, ci siamo ritrovati in tanti.
Abbiamo suscitato entusiasmo ed interesse tra la gente, abbiamo sentito ed ascoltato migliaia di nostri concittadini, abbiamo acquisito le loro istanze, ci siamo arricchiti dei loro consigli, abbiamo raccolto le loro preoccupazioni e ci siamo proposti di dare i giusti e necessari riscontri.
Siamo andati nelle strade della nostra Marigliano, fieri delle nostre idee e dei nostri propositi, a testa alta, nonostante le palesate o velate provocazioni circa il recente passato, con le caratteristiche che ci contraddistinguono ci siamo presentati alla città e, anche grazie alle critiche ricevute, siamo diventati più forti e numerosi.
Alle migliaia di mariglianesi che ci hanno dato fiducia va il nostro più sentito ringraziamento, per tutti gli altri ci auguriamo di poterli convincere a sostenere il nostro progetto con l’impegno e il lavoro che faremo per la nostra Marigliano.
Un ringraziamento particolare lo voglio dedicare alle tante donne ed uomini che si sono candidati a mio sostegno, a coloro che da non candidati hanno contribuito al lavoro di squadra. Tutti, con me, ci hanno messo la faccia ma soprattutto il cuore, hanno dimostrato, pur conoscendo la difficoltà del momento e la forza degli avversari, di credere al nostro progetto per Marigliano. Si sono impegnati con passione, hanno incontrato, ascoltato, coinvolto, spronato, convinto tanti concittadini.
A tutti loro, indipendentemente dal risultato va il mio più sentito ringraziamento, invitandoli a continuare il loro coinvolgimento, a non sprecare quest’esaltante esperienza, a mantenere il gruppo coeso, ad apportare le loro idee, i loro progetti per Marigliano, a supportare gli eletti nel difficile ma indispensabile lavoro di verifica e controllo, e se necessario di forte opposizione all’azione amministrativa della maggioranza.
Agli eletti della coalizione, con i quali voglio congratularmi per il brillante risultato personale, auguro di rappresentare, insieme a me, al meglio i principi e gli ideali che ci hanno accomunati e che il lavoro da consigliere vada nell’esclusivo interesse della nostra Marigliano.
La vera sfida inizia adesso, il bene di Marigliano ha bisogno anche di noi.
Grazie, grazie, infinitamente grazie.”