CONDIVIDI

Anche nel Santuario di Madonna dell’Arco è stato allestito un centro per le vaccinazioni Covid -19, gli utenti sono convocati dalla lista di prenotazioni della piattaforma regionale tre volte alla settimana: lunedì, mercoledì, venerdì.

 

«Abbiamo risposto all’invito dell’Asl Na 3 fatto alla residenza sanitaria anziani per poter dare una mano ad accelerare la campagna vaccinale – dice padre Alessio Romano, priore del Santuario di Madonna dell’Arco e responsabile della Rsa – mettendo a disposizione con gioia il personale volontario, un medico, infermieri, assistente sociale, operatori sanitari».

L’antico refettorio domenicano, situato nel chiostro del Santuario, è stato scelto per l’ampiezza e la collocazione che consente di rispettare il distanziamento.