CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dall’agenzia Area Nolana.

 “Fare in modo che all’ospedale di Nola si eseguano le analisi dei tamponi per velocizzare la gestione dell’emergenza Coronavirus in caso di picco di contagi”: è la richiesta che i sindaci dell’area nolana hanno inviato al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. 

Per i primi cittadini “Ad oggi per eventuali casi sospetti in osservazione all’ospedale di Nola i tamponi vengono inviati due volte al giorno presso l’ospedale Cotugno di Napoli. In caso di forte aumento degli accessi di soggetti a rischio presso l’ospedale di Nola i tempi di risposta delle analisi dei tamponi potrebbero creare grossi problemi nella gestione dell’emergenza”. 

Da qui la proposta inoltrata anche alla luce del fatto che  “l’ospedale di Nola è strutturato, sia in termini di attrezzature che di uomini, per l’analisi dei tamponi”.