Home Avvenimenti Emarb: lo specchio delle brame”: il primo romanzo di Claudio Tufano

Emarb: lo specchio delle brame”: il primo romanzo di Claudio Tufano

CONDIVIDI

No Banner to display

Il primo romanzo di Claudio Tufano è un “romanzo di formazione”: un’interpretazione particolare, originale, di un genere complesso.

 

Due giovani miliardari,  Carlo e Rosanna, comprano all’asta uno specchio  che  alcuni archeologi hanno trovato in una camera per cerimonie di un tempio azteco nei pressi di Tenochtitlan.  Uno specchio azteco non può essere che uno specchio magico, e Carlo, Rosanna e Jenny, una ragazza di 14 anni che vive con loro, si “sentono” trasformati, in misura sempre più intensa, dalla magia di quel reperto archeologico:  il titolo dell’ultimo capitolo, “ Trionfa l’amore”,  ci fa capire qual è l’approdo  del “viaggio” interiore dei protagonisti: un “viaggio” che il Tufano racconta con una prosa “solare”.

Claudio Tufano è nato a Napoli nel  1987; nel 2012 si è laureato all’ Accademia di Belle Arti di Napoli  in “Grafica d’Arte per l’Editoria e Disegno”;  ha allestito a Ottaviano, nel Palazzo Medici, la prima Mostra ufficiale delle sue opere.