CONDIVIDI
L’avvocato Almerina Bove

Avvocato, vice capo di Gabinetto del governatore Vincenzo De Luca, ieri mattina Almerina Bove è stata nominata commissario straordinario della Fondazione Ravello. 

Il consiglio generale di indirizzo della Fondazione Ravello è stato convocato ieri nella sede di viale Wagner, tracciando il percorso che porterà in tempi brevi al nuovo statuto dell’ente che organizza il Ravello Festival. Ed è questa la fase che toccherà condurre all’avvocato Bove che succede a Mauro Felicori. Oltre ad Almerina Bove designata per la Regione Campania, i componenti chiamati a ratificare il nuovo statuto e designare il nuovo consiglio di amministrazione, sono: Giuseppe Testa, avvocato capo dell’Avvocatura regionale; Mario Vasco, dirigente dell’Ufficio Speciale per il controllo e la vigilanza su enti e società partecipate e Raffaele Balsamo, dirigente di Staff. Per il Comune di Ravello: il sindaco Salvatore Di Martino; l’avvocato Paolo Imperato; l’ex ragioniere comunale Michelangiolo Mansi. Per la Provincia di Salerno: il presidente Michele Strianese e Ciro Castaldo, dirigente del Settore Pianificazione Strategica e Sistemi Culturali.