CONDIVIDI
Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli (Verdi)

Dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, riceviamo e pubblichiamo la nota seguita ai quindici arresti relativi all’indagine della Procura di Nola sulla gestione illecita degli affari nell’ufficio del Giudice di Pace di Marigliano che ha portato a quindici misure cautelari (leggi qui).

“Vicenda scandalosa – dice il consigliere regionale dei Verdi – i funzionari pubblici corrotti devono subire pene molto severe, bisogna mettere fine a questa situazione che sta diventando sempre più comune. La corruzione è uno dei peggiori mali del nostro territorio e quindi bisogna estirparla con decisione.”