CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo.

Continua il tour dell’Artista Angelo Iannelli con il progetto “Il sorriso di Pulcinella in Pandemia come terapia” nelle scuole primarie in provincia di Latina.

L’attesa era molto sentita, l’arrivo di Pulcinella, come da programma, è stato puntuale alle 08:30 presso l’Istituto Comprensivo Guido Rossi di SS. Cosma e Damiano in Provincia di Latina e, nonostante la forte nebbia che ha caratterizzato le prime ore mattutine, si è concretizzata per portare un sorriso ai più piccoli in questo momento difficile della pandemia. Ad attendere la maschera di Pulcinella rappresentata dall’Artista Angelo Iannelli, che ne sta curando la parte rappresentativa del Progetto ludico “IL SORRISO DI PULCINELLA IN PANDEMIA COME TERAPIA”, promosso dall’Associazione Assoprom Italia la Dirigente Scolastica Prof.ssa Rosalia Marino per il benvenuto, ma soprattutto loro i bambini delle scuole Primarie . Il Vice Preside Claudio Mallozzi successivamente in una esplosione primaverile della giornata si è fatto porta voce per le visite guidate nei plessi delle Primarie di S.Lorenzo, Grunuovo, Selva Vetere e a conclusione presso la Primaria del Capoluogo SS. Cosma e Damiano. “È stata una giornata indimenticabile piena di colori, di sorrisi e soddisfazioni – ha affermato l’Artista Attore Angelo Iannelli – per aver donato, attraverso la maschera più famosa al mondo da me rappresentata, attimi di svago e spensieratezza non solo ai più piccoli ma anche approfittando della sua presenza alle famiglie e a tutto il personale Scolastico.” A conclusione l’Istituto Comprensivo Guido Rossi SS.Cosma e Damiano nelle mani della Preside Rosalia Marino ha voluto ringraziare con un attestato di riconoscenza l’artista Angelo Iannelli arrivato dalla Città di Napoli . L’iniziativa è stata realizzata in ottemperanza ai protocolli di sicurezza anti Covid-19 adottando tutte le precauzioni. Un ringraziamento particolare va a tutta la dirigenza dell’Istituto Comprensivo Guido Rossi SS. Cosma e Damiano per aver aderito all’iniziativa, ai referenti della Scuola, al personale e a tutti i Partner commerciali che hanno consentito la realizzazione di questo incontro ludico e Socio Culturale nonché al Comune di S.Elia Fiumerapido per aver concesso il Patrocinio.