Studentessa scomparsa, arriva la svolta: ecco dove si trovava

0
1197
Ritrovata Claudia Giannetto, la studentessa di Giugliano scomparsa ieri. Ecco dove si trovava

Giugliano in Campania. Ritrovata a Roma Claudia Giannetto, la giovane studentessa venticinquenne scomparsa ieri dall’Università Orientale di Napoli.

Dopo ore di angoscia e preoccupazione, Claudia Giannetto, studentessa universitaria all’Orientale di Napoli, è stata ritrovata a Roma. A rendere nota la notizia i familiari della ragazza. Claudia è stata rintracciata tramite i movimenti bancari attraverso cui avrebbe prenotato una camera per una notte nella Capitale con una nota piattaforma di booking online. Da lì  le ricerche si sono spostate da Napoli a Roma, dove la giovane è stata individuata in mattinata. Ora i Carabinieri la stanno riportando a casa. La ragazza sta bene anche se è molto provata emotivamente.

La notizia della scomparsa di Claudia si è diffusa nel tardo pomeriggio tramite l’associazione studentesca Link Orientale, per poi generare una mobilitazione generale attraverso numerosi appelli  e la condivisione sui social della foto della ragazza. Claudia era stata vista l’ultima volta ieri intorno alle 14:30, nella zona universitaria tra Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli (sede storica de L’Orientale di Palazzo Giusso), e via Mezzocannone. La studentessa era lì con i suoi genitori perché aveva detto loro che nel pomeriggio avrebbe discusso la sua tesi di laurea. Aveva indossato per l’occasione anche un tailleur blu (che si vede anche nella foto diffusa sui social dopo la scomparsa). Ma, a quanto emerso nelle ore successive, non era vero: il nome di Claudia non era nell’ elenco dei laureandi. Non si conoscono i motivi reali dell’allontanamento volontario di Claudia, forse l’angoscia per il suo percorso universitario non ancora concluso.