Choc a Volla: a 14 anni va a scuola col coltello e il teaser

0
70

 

 

 

VOLLA – Parlare di bullismo è un eufemismo in casi del genere. Un 14enne è stato pescato dai carabinieri fori scuola con storditore elettrico e coltello.

Ancora un minore armato, questa volta a Volla.

Il giovanissimo, appena 14enne, era in Via Dante Alighieri davanti alla scuola “Matilde Serao”.

I carabinieri della locale stazione lo hanno controllato e trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una torcia con funzioni di storditore elettrico. Le due armi sono state sequestrate e il minore, denunciato per porto abusivo d’armi, affidato ai genitori.