Centro storico deturpato, video incastra residenti: pioggia di multe

0
484

 

 

ACERRA – Fioccano le multe per i residenti di via Trieste e Trento, strada del centro storico di Acerra, dove una telecamera ha monitorato diversi cittadini che deturpavano lo spazio antistante un cortile. Gli agenti della polizia municipale, visionati i filmati, hanno elevato diverse multe come confermato dal primo cittadino che ha pubblicato il filmato.

“Le immagini che pubblichiamo, riprese dalle telecamere del sistema di videosorveglianza, mostrano chiaramente alcuni residenti nel centro storico di Acerra che, nonostante le telecamere, commettevano diversi reati nel conferimento dei rifiuti” ha scritto il sindaco Raffaele Lettieri.

“Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia municipale di Acerra che hanno accertato i fatti, hanno sanzionato questi residenti con 150 euro di multa e una sanzione accessoria: il ripristino dello stato dei luoghi e la rimozione degli stessi rifiuti (infatti nelle immagini si vede il momento della rimozione- naturalmente le immagini sono modificate)”

“Con il sistema di videosorveglianza ridurremo e fermeremo il fenomeno negativo dell’abbandono incontrollato di rifiuti in ambito urbano, esigenza primaria per tutti noi.”