CONDIVIDI
Si chiama “Passo io” l’iniziativa promossa dal comune di Casamarciano e riservata alle persone anziane, sole o malate. L’idea, curata dall’assessore alle politiche giovanili Angelo Piscitelli, si inserisce nell’ambito del progetto “Open Space” del servizio civile universale portato avanti dall’ente guidato dal sindaco Andrea Manzi e vuole essere un valido e concreto aiuto per tutte quelle persone che necessitano di assistenza e che sono impossibilitate a provvedere in modo autonomo. 
Contattando il numero 081 19843511 sarà possibile mettersi in contatto con un volontario che provvederà alla consegna domiciliare dei generi alimentari e medicinali.
“Un aiuto ma soprattutto un gesto di solidarietà nei confronti dei meno fortunati che, con questo caldo, è preferibile restino a casa – spiega l’assessore Angelo Piscitelli – mettiamo in campo ogni strumento  necessario per favorire la rete di solidarietà che non lasci nessuno indietro. Noi ci siamo”.