CONDIVIDI

Il Teatro di San Carlo di Napoli riparte con il “Progetto Regione Lirica” che vedrà protagonisti in Campania le grandi voci della scena internazionale, grazie al sostegno della Regione. Le prime tappe domenica 19 e sabato 25 luglio, in piazza del Plebiscito, con due serate dedicate al comparto ospedaliero con Tosca di Giacomo Puccini e Aida di Giuseppe Verdi.

Come segno di gratitudine per il lavoro svolto nel fronteggiare questo difficile periodo, sul palcoscenico all’aperto di circa 1500 metri, saranno accolti gratuitamente circa 1.000 sanitari delle Aziende ospedaliere campane. Il Progetto proseguirà, sempre a luglio, con la Tosca con il soprano Anna Netrebko e Yusif Eyvazov nei panni di Mario Cavaradossi e il direttore musicale Juraj Valčuha sul podio; l’Aida sarà, invece, diretta dal direttore dell’Orchestra e Coro del Teatro San Carlo Michele Mariotti e, infine, la Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven.

Dal palcoscenico di piazza del Plebiscito a Napoli, realizzato nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza, “Regione Lirica” proseguirà il suo percorso musicale in luoghi simbolo della Campania: dal Castello di Baia, al Teatro Romano di Benevento, al Real Sito di Carditello, a Solofra, alla Reggia di Caserta e alla Certosa di Padula.

(foto dal web)