CONDIVIDI

Martedì 10 dicembre alle ore 9:30 al M.A.V. di Ercolano, il “Liliana Day” in occasione del 71° anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani. Tra gli ospiti, il giovane sommese Carmine Molaro autore del libro “Il difficile gioco della vita” .

 

L’incontro è patrocinato dall’ Amministrazione cittadina di Ercolano per la presentazione della giornata di solidarietà dedicata alla senatrice Liliana Segre e più in generale per dire no alla violenza nelle sue varie espressioni, a partire da quella verbale che invade sia i social che la quotidianità .

Liliana Day, il nome del convegno, è programmato in coincidenza con il 71esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, adottato dall’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948 a Parigi. L’evento impegnerà molti Comuni italiani in attività di sensibilizzazione sul tema, alla luce delle vicende che hanno interessato la senatrice, sopravvissuta ad Auschwitz ed oggi sotto scorta per le minacce subite. Al convegno saranno presenti  il sindaco del Comune di Ercolano Ciro Buonajuto, l’ Assessore alle Politiche Sociali Carmela Saulino, il parroco di Santa Maria del Pilar di Ercolano Padre Pasquale Incoronato, la sociologa Grazia Tatarella e il giovanissimo scrittore Carmine Molaro.