CONDIVIDI

Alle tre di notte circa, tra lo stupore generale, l’edizione più difficile da gestire della storia del Festival di Sanremo la vince la giovane band romana di Torna a casa che dedica la vittoria a quel prof che a loro diceva sempre di stare zitti e buoni!

Si impongono sulla coppia Fedez Michielin (nonostante l’influenza sulla Rete della Ferragni), seconda con Chiamami per nome e l’ottimo Ermal Meta, terzo con Un milione di cose da dirti.

Willie Peyote con il brano Mai dire mai (La locura) si aggiudica il prestigioso Premio della Critica Mia Martini, mentre i bravissimi Colapesce e Dimartino che, ne siamo certi, faranno tanta strada ancora, con la loro egregia Musica Leggerissima conquistano il Premio Lucio Dalla.