Sangue nel rione, 54enne ucciso in un agguato: l’ombra della camorra

0
628

Pochi mesi dopo l’ultimo delitto la camorra torna a uccidere.

Un uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato ucciso nel quartiere Soccavo di Napoli. La vittima, raggiunta con diversi colpi d’arma da fuoco, è Sergio Carparelli, 54 anni.

Sono stati i carabinieri del Nucleo operativo di Bagnoli ad intervenire in in via Marco Aurelio. Sul posto sono stati effettuati rilievi dei Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli. Indagini sono in corso per ricostruire la matrice e la dinamica dell’omicidio.