CONDIVIDI

Il nuovo treno “Rock” , destinato al trasporto locale, è stato presentato dall’ amministratore delegato di Trenitalia Orazio Iacono e dal presidente della Giunta Vincenzo de Luca nell’impianto di manutenzione del Gruppo FS di Napoli Centrale.

Il treno “Rock” è il primo dei 37 complessivi che dovrebbero essere consegnati in due anni, con un ritmo – ha detto De Luca ai giornalisti – di uno ogni due mesi.

Il “Rock” è un treno a doppio piano e ad alta capacità, con una capienza di 600 posti . Dovrebbe consentire – secondo dati di Trenitalia – un risparmio di energia del 30%. La fornitura di treni “Rock” segue quella dei 24 treni “Jazz” già in circolazione in Campanie rientra nel contratto di servizio 2019-2033 siglato tra Regione e Gruppo FS a dicembre 2019.

Nel contratto sono previsti investimenti per 680 milioni, dei quali 208, 9 milioni da parte di Trenitalia e 180 da parte della Regione per il rinnovo della flotta di treni circolante.

(foto ANSA Campania)