Pietro muore a 23 anni nello schianto, famiglia disperata: “Non doveva finire così”

0
1082

Pietro Ammora è il giovane di soli 23 anni di Arzano che è rimasto vittima di un incidente avvenuto a Casavatore lunedì sera.

Il ragazzo è stato dichiarato deceduto sul luogo dell’incidente a causa delle lesioni riportate dopo l’impatto che si è fin da subito rivelato fatale. Arzano è ora in lutto per l’improvvisa morte del giovane, molto conosciuto in paese: tantissimi, infatti, sono stati i messaggi di cordoglio da parte dell’intera comunità arzanese che ha voluto dimostrare la propria vicinanza ai genitori e al fratello di Pietro devastati dalla perdita.

In tanti hanno voluto ricordare anche solo con poche parole la gioia che Pietro portava nel cuore delle persone che l’hanno descritto come un ragazzo gioioso e desideroso di vivere la propria vita al meglio. “Non doveva andare così” queste le parole dei familiari di Pietro e di tutta la città di Arzano che ora attende il giorno dei funerali per dare un ultimo saluto al giovane.