Palio di Somma Vesuviana: vince il Rione Margherita

0
481
Palio di Somma Vesuviana: vince il Rione Margherita

È giunta al termine la XXX edizione del Palio di Somma Vesuviana. Ieri sera, infatti, si è disputata la gara tra gli otto Rioni, che si sono sfidati a colpi di giochi della tradizione popolare: dalla corsa con il sacco allo storico palo di sapone. La manifestazione ha riscosso grande successo, con una forte partecipazione della comunità sommese, di nuovo riunita per l’evento dopo due anni di restrizioni e distanziamenti causati dalla pandemia. Un’occasione di ritorno alla normalità, come più volte sottolineato in questi giorni dagli organizzatori del Palio e dalle personalità politiche presenti.

Ad alimentare l’atmosfera di festa e allegria che ha contraddistinto la serata, la musica popolare del gruppo “I Saturnalia” e, nell’attesa tra una manche e l’altra, gli stessi partecipanti dei Rioni si sono divertiti a suonare, cantare e ballare insieme al pubblico. In molti hanno atteso fino alla fine della serata per conoscere il vincitore di questa edizione del Palio. Il momento più entusiasmante è stato il gioco conclusivo del palo di sapone, il vero simbolo della manifestazione. Alcuni partecipanti sono riusciti ad arrampicarsi più in alto per raggiungere i premi in palio, ma solo un membro della squadra del Rione Margherita è riuscito nell’impresa.

A chiusura della serata è avvenuta la premiazione finale, che ha decretato i vincitori dei giochi del Palio. A conquistare il gradino più alto del podio è stato il Rione Margherita, che ha ricevuto la coppa e una ceramica in cotto dipinta con lo stemma della Terra di Somma. Secondo posto per il Rione Santa Maria del Pozzo e terzo per Il Rione Casamale. Ora non resta che attendere il prossimo anno per rivivere nuovamente questo importante evento per la città di Somma, cercando di mantenere sempre vivo lo spirito di coesione e fratellanza che ha animato quest’edizione.