CONDIVIDI

Sandro Ruotolo per il centrosinistra, Salvatore Guangi per il centrodestra, Luigi Napolitano per il Movimento 5 Stelle, Giuseppe Aragno per Potere al Popolo: sono i candidati che si sfideranno a Napoli il 23 febbraio per il seggio al Senato lasciato libero dal defunto Franco Ortolani, eletto nel 2018 nel collegio uninominale. Chiusa la trattativa per una possibile alleanza con il centrosinistra, il Movimento 5 Stelle ha consegnato già ieri la candidatura di Napolitano che ha vinto le parlamentarie su Russeau. Contro di lui Sandro Ruotolo, giornalista d’inchiesta, che ha messo insieme il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il Pd. Alla coalizione manca Italia Viva che non ha espresso una posizione ufficiale soprattutto per l’alleanza don de Magistris.
Per il centrodestra, Forza Italia ha confermato Salvatore Guangi, giunto secondo alle politiche 2018 nella sfida a Ortolani, e che avrà il sostegno anche di Lega e Fratelli d’Italia che avevano lasciato al partito di Berlusconi la scelta su Napoli.