CONDIVIDI

Clamoroso colpo di scena a Mariglianella, anche se non del tutto inatteso. Questa mattina, tramite un manifesto elettorale pubblicato sulla sua pagina Facebook, l’attuale sindaco Felice Di Maiolo ha esplicitato la propria candidatura alla Regione Campania. La notizia sta nel fatto che il primo cittadino entra a far parte di Fare Democratico, la lista di Giosy Romano a sostegno del governatore uscente, Vincenzo De Luca.

L’avvocato Romano, attuale presidente del consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale (ASI) della provincia di Napoli, nonché della Confederazione Italiana per lo Sviluppo Economico (C.I.S.E.) da lui fondata, nel 2018 è stato finanche candidato al Senato della Repubblica per il centrodestra nel collegio uninominale 4. Ex sindaco di Brusciano e dunque amministratore al pari di Di Maiolo, come il collega è stato un uomo chiave di Forza Italia, avendo come riferimento nella zona la forte presenza dell’onorevole Paolo Russo, oggi vicino alla Voce Libera di Mara Carfagna.

Ora entrambi guardano a De Luca, attuale presidente della Campania e prossimo candidato del Partito Democratico alle elezioni regionali di settembre: già all’inizio di giugno, infatti, la lista Fare Democratico era tra quelle presenti al meeting che ha incoronato nuovamente il governatore, comunicando il proprio sostegno alla continuità del progetto di governo del centrosinistra.

Sarà un’estate di cambi di casacca imprevedibili, se è vero com’è vero che a Marigliano, comune confinante con Mariglianella, si è davvero a un passo dall’ufficialità della candidatura di Sebastiano Sorrentino, uomo chiave del PD locale e grande amico di Vincenzo De Luca, che proprio il centrodestra di Paolo Russo vorrebbe ora come clamoroso sfidante del sindaco Carpino alle prossime amministrative.