CONDIVIDI

Si è spento all’età di 80 anni Carmine D’Alessandro, patron del ristorante E’ Curti di Sant’Anastasia,  conosciuto in tutto il mondo per il suo mitico nucillo, una ricetta quasi centenaria che nasce dai malli delle noci di Sorrento.

L’osteria, nata un secolo fa, è stata rilevata nel 1952  e da Locanda del Monaco diventò trattoria de i Curti. L‘antica trattoria è la memoria storica di un luogo che ha aperto i battenti nel 1924.

I funerali  di Carmine D’Alessandro si terranno oggi ,13 gennaio, presso la chiesa di Sant’Antonio a Sant’Anastasia.