Incidente in autostrada, padre e figlio muoiono insieme: Ercolano sotto choc

0
1233

Un drammatico incidente si è verificato ieri sull’A14 in cui sono morti Michele e Giovanni  Ascione, padre e figlio, mentre altre due persone ferite gravemente sono attualmente ricoverate in ospedale.

ERCOLANO – Residenti a Pesaro ma originari di Ercolano, Michele e Giovanni, rispettivamente 56 e 32 anni, erano a bordo della loro autovettura che si è improvvisamente scontrata con un’altra auto ribaltandosi più volte sulla corsia stradale. La dinamica dell’incidente è ancora da accertare ma padre e figlio sono morti sul colpo, mentre la terza persona presente nella loro auto è stata trasportata all’ospedale di Ancona insieme al guidatore dell’altro mezzo che, però, non sarebbe in pericolo di vita.

Michele e Giovanni, titolari di una ditta artigianale affiliata ad un cantiere navale di Fano, erano diretti a Senigallia per lavoro quando si è verificato il terribile incidente. Sono ancora in corso vari accertamenti da parte dei Carabinieri, mentre le salme sono state trasportate all’obitorio di Fano e sono, ora, a disposizione dell’autorità giudiziaria.