Droga: due arresti e una denuncia da parte della Guardia di Finanza di Nola

0
199

Due persone ritenute responsabili di spaccio di stupefacenti sono state arrestate e un’altra è stata denunciata dalla Guardia di Finanza di Napoli nell’ambito di attività di controllo del territorio.

L’operazione si inserisce nel quadro dell’intensificazione dei servizi di contrasto agli illeciti in materia di rischio epidemiologico da COVID-19 disposti anche nei week-end di agosto, con particolare riferimento al fenomeno della “movida”.

In particolare, i finanzieri del Gruppo di Nola, durante un controllo su strada, all’altezza del casello autostradale di Napoli Est-San Vitaliano, nei confronti di tre persone dirette a un evento organizzato nella zona vesuviana, hanno scoperto, all’interno dell’auto, 5 dosi di cocaina, 1 di marijuana, 15 di Mdma, 20 pasticche di ecstasy e 15 di crack.

Per due di essi, un 47enne ed un 39enne di Napoli, sono scattati gli arresti domiciliari mentre il terzo, un 46enne, anch’egli di Napoli, è stato denunciato in stato di libertà.

(foto ANSA Campania)