CONDIVIDI

Di seguito un estratto dell’ultimo aggiornamento del Presidente De Luca  sul coronavirus in Campania.

“Ritengo che sia arrivato il momento di chiudere tutto e militarizzare l’Italia”. E’ la posizione del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, espressa nel corso di una diretta su Facebook. “La penso diversamente dal governo nazionale, le mezze misure non risolvono il problema ma finiscono per aggravare le condizioni di vita dei cittadini. L’Italia – ha aggiunto il governatore – si rivela il paese del mezzo mezzo e del fare finta”. “L’obiettivo vitale per l’Italia – ha detto ancora – è contenere il contagio. Se questo è l’obiettivo, tutti i corpi dello Stato devono essere funzionalizzati rispetto a questo obiettivo”. “Serve il controllo militare del territorio. Questo è quello che ci vuole, altrimenti avremo la conta dei morti, ci sarà un’esplosiione di contagi nei confronti della quale lo Stato non potrà fare nulla”, ha concluso De Luca.