Home Politica Cimitile, approvata la delibera di giunta di rinuncia delle indennità

Cimitile, approvata la delibera di giunta di rinuncia delle indennità

113
0
CONDIVIDI

Il Sindaco, la giunta e i consiglieri di maggioranza di Cimitile con delibera di Giunta numero 19 del 14 Febbraio 2019 hanno dato seguito all’impegno assunto con i cittadini di Cimitile durante la competizione elettorale del giugno 2018 con una formale rinuncia all’indennità di carica prevista per il sindaco e gli assessori per tutta la durata del mandato con un risparmio di spesa per il bilancio comunale pari ad Euro 405.775,93.

Soldi che restano nelle casse comunali e verranno ridistribuiti in bilancio per realizzare ulteriori attività e progetti a vantaggio di tutta la comunità.

Un impegno assunto con i nostri concittadini – spiega il Sindaco di Cimitile, Nunzio Provvisiero – nello spirito di dedizione per il bene pubblico che, anche in precedenti occasioni, ha ispirato la nostra esperienza amministrativa. Impegno che è stato assunto anche da tutta la nuova squadra di governo. Un gesto – prosegue Provvisiero – non certo simbolico ma che consentirà di realizzare nei prossimi cinque anni molti più progetti di quanti se ne sarebbero potuti ultimare in caso contrario”.

Nelle prossime sedute di Giunta e Consiglio saranno stabiliti i criteri su come redistribuire gli importi per renderli utilizzabili sui diversi capitoli di spesa.