CONDIVIDI

La consigliera regionale: “Giorno storico per Pomigliano d’Arco, finisce l’era delle destre e della paralisi e comincia quella del rilancio”

“La vittoria straripante di Pomigliano d’Arco, assieme a quelle di Giugliano, Ariano Irpino e Caivano, è segno evidente che la nostra scelta di puntare su un serio progetto di rilancio e su uomini di valore per realizzarlo è stata recepita come la migliore possibile dalla stragrande maggioranza dei cittadini. Un risultato eccezionale, frutto di un lavoro importante che ha portato a un’intesa prima di tutto sul programma e le idee per ogni singolo territorio, oltre che sulla scelta del miglior interprete”. Lo ha dichiarato la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino.

“Oggi – ha proseguito Ciarambino – è un giorno storico per Pomigliano d’Arco. Con la vittoria di Gianluca De Mastro, persona di grande cultura e competenza, profondamente legata a questa terra, possiamo finalmente scrivere un capitolo nuovo e mettere fine a un’era in cui le destre hanno affossato ogni tentativo di sviluppo in una città dalle potenzialità altissime. Quello che non siamo riusciti a fare per la Regione Campania, quando avevamo proposto il nome di Sergio Costa alla testa di un progetto di autentico rinnovamento per la nostra terra, stiamo riuscendo a realizzarlo in Comuni importanti che possono fare da traino per l’economia e lo sviluppo dell’intera regione. Ha vinto la scelta di anteporre il progetto e le competenze ai simboli di partito. Ed è lungo questo solco che dobbiamo continuare a lavorare”.