CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli.

Il satellitare suggerisce ai Carabinieri dove trovare un’auto rubata. Trovato meccanico 62enne in un garage ad alterarne il telaio: è finito in manette.


I Carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato per riciclaggio un 62enne incensurato di Sant’Anastasia. È stato sorpreso nella sua officina meccanica mentre alterava il telaio di una vettura risultata provento di furto, consumato a Roma il 26 marzo scorso. Anche il nottolino era stato sostituito con uno nuovo, sbloccabile con una chiave codificata.
L’auto, rintracciata dai militari grazie alle coordinate geografiche suggerite da un avanzato antifurto satellitare installato a bordo, è stata sequestrata e sarà restituita al legittimo proprietario. Il 62enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

 

*Precisazione 

Riceviamo e pubblichiamo una nota  dall’avvocato Gennaro Mottola:

Il meccanico  di Sant’Anastasia a cui si fa riferimento nell’articolo di cui sopra  è stato scarcerato  il giorno 30/3/2021  su ordine del gip di Nola dopo l’interrogatorio di convalida .