Agguato nella notte, 30enne colpito da proiettili mentre è in auto

0
705

ACERRA – Indagini in corso da parte dei carabinieri per fare luce sul ferimento, a colpi d’arma da fuoco, di un uomo presentatosi alla clinica Villa dei Fiori di Acerra per farsi medicare.

Si tratta di un trentenne, già noto alle forze dell’ordine, colpito all’inguine e al polso.

Secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita. Secondo quanto finora accertato dai militari la vittima sarebbe stata raggiunta da una raffica di colpi verosimilmente mentre era in auto, visto che sulla sua vettura sono stati riscontrati diversi fori di proiettile.