Vittima violenze da 9 anni,denuncia e fa allontanare il compagno

0
287

Torre del Greco – Una relazione tormentata, fatta di continue vessazioni andate avanti per nove anni. Fino alla decisione di denunciare il compagno violento. La svolta questa mattina, quando i carabinieri di Torre del Greco hanno eseguito a carico dell’uomo, accusato di maltrattamenti in famiglia, la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla compagna e ai luoghi frequentati dalla donna.

Un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della Procura, all’esito delle indagini dei carabinieri. Il trentanovenne, con il quale la vittima aveva una relazione dal 2014, avrebbe avuto nel corso degli anni comportamenti sempre più prevaricatori, accompagnati da insulti e minacce.

Dalle parole sarebbe poi passato ai fatti, fino alla querela della donna, avvenuta lo scorso novembre, nella quale la vittima denuncia di essere stata colpita con schiaffi, calci e pugni, aggiungendo di essersi anche rivolta ad un centro antiviolenza.