Vandali scatenati a San Giorgio, imbrattata anche Villa Vannucchi

0
709

Villa Vannucchi è una delle ville settecentesche monumentali del miglio d’oro situata a San Giorgio a Cremano.

Una vera bellezza artistica che da sempre viene riconosciuta come patrimonio assoluto della zona ma che, purtroppo, da un po’ di tempo è vittima di atti vandalici da parte di ragazzini della zona. Come ha riferito con un post su Facebook il sindaco di San Giorgio, Giorgio Zinno, questi comportamenti sono reiterati da molto tempo in tutta la città e risulta complicato anche alle forze dell’ordine scovare i delinquenti e intervenire.

Sono “gesti di pochezza culturale e di profonda inciviltà che hanno deturpato un bene di tutti rovinando il nostro patrimonio storico e artistico”, scrive Zinno sui social in un lungo sfogo che condanna gli attimi che san Giorgio a Cremano è ormai costretta a subire da mesi. Non solo Villa Vannucchi, anche il Parco Liguori e altri luoghi caratteristici della zona sono stati imbrattati da scritte e disegni, deturpati da quelli che sono unicamente atti vandalici.

Sul luogo sono prontamente intervenute le forze dell’ordine che, insieme alla scientifica, stanno provando a trovare anche una minima traccia lasciata dai responsabili.