Uccide la moglie a coltellate poi si ammazza dopo essersi barricato per ore

0
533

NAPOLI – Avrebbe ucciso la moglie a coltellate, colpendola alla gola, l’uomo che poi si è suicidato a San Giovanni a Teduccio, periferia di Napoli. Secondo quanto si apprende, inoltre, l’uomo potrebbe essersi ucciso ingerendo qualche sostanza.

Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Polizia sono entrati nell’abitazione di via Raffaele Testa, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio a Napoli, dove un uomo si è barricato da questa mattina dopo aver sparato in aria da un balcone.

Non è ancora chiaro se all’interno vi sia o meno la moglie dell’uomo e le sue eventuali condizioni.