Tragedia in mare: annega dopo aver salvato i figli

0
1062

Ieri un uomo è annegato nelle acque di Battipaglia a causa del maltempo dopo aver aiutato i figli in difficoltà.

Il mare era molto agitato e Francesco Giordano, 49enne originario di Angri, non ci ha pensato due volte prima di tuffarsi tra le onde quando ha visto i figli in grave difficoltà. Pare che i ragazzi non riuscissero a raggiungere la riva a causa delle onde molto alte e per questo il loro papà li ha raggiunti e messi in salvo. Purtroppo però l’uomo non è riuscito a rientrare sano e salvo ed è annegato nelle acque del mare di Battipaglia, precisamente nella zona Lago.

Tante le persone presenti che hanno provato ad aiutare il 49enne, tra cui anche alcuni bagnanti e i titolari dei lidi limitrofi che hanno immediatamente allertato i soccorsi. All’arrivo della Croce Bianca, però, per Francesco non c’era più niente da fare, il decesso è stato infatti dichiarato subito dopo aver riportato il corpo sulla terra ferma.