Somma Vesuviana, taglio del nastro per “CuBò”: la nuova baccaleria, cuopperia e take away nel cuore del Casamale

0
4997
Somma Vesuviana, taglio del nastro per

Somma Vesuviana. Sabato 9 dicembre si terrà l’inaugurazione di “CuBò”, nuovo esercizio commerciale nel campo della vendita di prodotti gastronomici di alta qualità nel cuore del centro storico cittadino.

Nello scenario suggestivo e ricco di storia del Borgo Casamale di Somma Vesuviana, in via Botteghe 48, sta per essere avviata una nuova attività commerciale. Infatti, sabato 9 dicembre, a partire dalle ore 20:00, si svolgerà l’inaugurazione di “CuBò”, una nuova baccalaria, cuopperia e take away. Nella serata di apertura del nuovo store sarà possibile degustare gratuitamente le prelibatezze del mare e i gustosi piatti che faranno parte della vasta offerta gastronomica del locale.

“CuBò” nasce dal progetto di una giovane coppia di imprenditori, Salvatore ed Emanuela, i quali con grande coraggio e passione hanno deciso di investire le loro risorse nella valorizzazione territorio attraverso la loro arte culinaria e i loro prodotti di altissima qualità. Il nome del nuovo negozio rappresenta l’unione delle iniziali dei cognomi dei due imprenditori e titolari, ovvero Cucca e Bonetti.

“CuBò” sarà una piccola bottega che offrirà ai clienti la possibilità scegliere tra tanti piatti pronti da asporto che vanno dai primi, ai secondi, ai contorni, ma anche prodotti crudi come il baccalà e lo stoccafisso, tipici della tradizione locale sommese, ma anche filetti di tonno, acciughe, salmone norvegese e scozzese e tanto altro.

All’interno di CuBò saranno anche organizzate serate a tema in collaborazione con altre aziende locali. In particolare, il venerdì sera ci sarà il “Panino Raffinato” ai profumi e sapori norvegesi, “cuoppi” e pizze farcite. Salvatore ed Emanuela sono molto emozionati e fiduciosi per la nuova avventura che stanno per intraprendere: “La nostra forza saranno i nostri prodotti di prima scelta e l’amore per il nostro lavoro”.