Sant’Anastasia, la consigliera Giulia Raia: “Per rispetto dei cittadini, mi dimetto”

0
4118
comune di sant'anastasia
La consigliera Giulia Raia

Questa mattina la consigliera comunale Giulia Raia,  eletta nella lista “Sviluppo e Territorio” che nella scorsa campagna elettorale ha appoggiato la candidatura di Lello Abete, formalizzerà le sue dimissioni dall’assise pubblica. Di seguito, la lettera che ci ha fatto pervenire. 

“I gravi fatti che hanno colpito ancora una volta la nostra comunità ci lasciano perplessi e attoniti: essi interrogano la nostra coscienza e la nostra intelligenza di cittadini e di politici, specialmente di noi chiamati a dare il nostro impegno come eletti al Consiglio comunale della nostra città.
E’ dunque dopo una sofferta riflessione, in attesa dell’evolversi del percorso giudiziario e nell’umana comprensione per la vicenda umana che coinvolge il Sindaco Abete, che devo tuttavia prendere atto che il percorso politico, con tanto entusiasmo e dedizione fin qui intrapreso, è stato irrimediabilmente interrotto.
Pertanto, per rispetto verso i cittadini che mi hanno votato, verso gli amici e i familiari che mi hanno sostenuto fin qui e verso il mio stesso impegno politico, ho deciso di rassegnare le dimissioni dalla carica di consigliere comunale di Sant’Anastasia e auspico le dimissioni di tutto il Consiglio, in vista di una nuova consultazione elettorale”.

         Giulia Raia