Sant’Anastasia, iniziati i lavori per una nuova arteria tra via Pomigliano a via Santa Chiara

0
848
Sant'Anastasia, iniziati i lavori per la realizzazione di una nuova arteria tra via Pomigliano a via Santa Chiara

Sant’Anastasia. Riceviamo e pubblichiamo:

Sono iniziati i lavori di realizzazione di un nuovo asse viario di collegamento tra via Pomigliano e via Santa Chiara, un progetto che prevede la riqualificazione di tutto il perimetro interessato per un investimento complessivo di 650mila euro.  “Un intervento importantissimo per il decoro del quartiere e per la viabilità di tutto il territorio – dice il sindaco Carmine Esposito – e devo dire che da inizio della consiliatura il rione Starza – Ponte di Ferro conta il maggior numero di interventi di ammodernamento urbano, per una spesa pari a circa un milione e mezzo di euro”.

Via Canesca, via E.A.Mario, via Rosanea, via delle Gemme, via Tazio Nuvolari, via Gaetano Scirea, via Piccioli e via Saracari, dove è stata installata anche una nuova illuminazione pubblica, sono le aree nelle quali sono stati effettuati interventi negli ultimi anni, senza contare la bonifica  di ben sei siti abbandonati con relativo recupero e smaltimento di rifiuti. “Siamo intervenuti – dice l’assessore Ciro Pavone (Ambiente) – su via Vesuviana, via Saracari (I e II tratto), via Macedonia, via delle Gemme, via Archi Augustei e via Santa Chiara”. L’amministrazione comunale, inoltre, ha contribuito in parte – con un finanziamento diretto, ai lavori per la realizzazione dell’area giochi all’interno della scuola ma usufruibile da tutto il quartiere.

“A breve – aggiunge il sindaco Esposito – partiranno anche i lavori di riqualificazione in via del Pruneto, ulteriore investimento di oltre 600mila euro”.