CONDIVIDI

Riceviamo e pubblichiamo dal Comitato Terra Area Nolana.

A San Vitaliano e nei comuni limitrofi non riusciamo più a respirare, siamo costretti a chiuderci in casa per sfuggire all’aria insalubre con cui ogni giorno siamo costretti a convivere. Quotidianamente la centralina dell’ARPAC ci avverte sui livelli del PM10 che superano da tempo ogni soglia consentita. Ma chi l’ascolta? Chi interviene per abbassare il tasso di veleno che respiriamo?

Come lista TERRA abbiamo deciso di incontrarci domenica 6 Settembre alle ore 18.30 a san Vitaliano, in piazza Leonardo da Vinci, proprio di fronte alla statua di San Vitaliano, il santo costretto ogni giorno a sopportare quest’aria irrespirabile. E proprio a lui abbiamo deciso di portare solidarietà, a lui che la mascherina è costretto a tenerla ogni giorno da ben prima del covid-19.

Non accettiamo più che la regione con il suo presidente e le sue finte opposizioni faccia finta che il problema non esista o che venga considerato un male accettabile. Basta anche semplicemente lamentarsi della puzza quotidiana dello stare con le finestre chiuse. Basta deleghe in bianco ai soliti noti. Qui si muore non solo di Covid-19 ma anche di tumori, lavoro nero e malasanità.

La nostra lista pone al centro del programma elettorale la questione ambientale, la tutela del territorio da roghi, sversamenti e malapolitica e la salvaguardia del diritto di tutte e tutte alla salute. Nata dall’appello di STOP BIOCIDIO e di tutte le principali realtà ambientaliste campane, appello condiviso da forze politiche come Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana, TERRA propone un programma che raccoglie le rivendicazioni e le piattaforme delle vertenze e delle lotte sociali e ambientali.

Di seguito le priorità del nostro programma.

Vi aspettiamo dunque in tanti e tante, da tutta la zona nolana-mariglianese, domenica 6 Settembre alle ore 18.30, davanti alla statua di San Vitaliano.

Scegli la tua Terra! Il 20 e 21 Settembre alla Regione vota TERRA!

Facebook Terra