San Gennaro ha fatto il miracolo, ora i fedeli sono pronti a festeggiare in tutta la provincia

0
349
Festa di San Gennaro: gli eventi in onore del Santo Patrono di Somma Vesuviana

Alle ore 9.27 l’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, ha dato la notizia che tutti stavano aspettando: “San Gennaro ha fatto il miracolo!” 

Il sangue si è sciolto, segno di buon auspicio per tutti i fedeli napoletani e, più in generale, campani. La notizia è stata accolta con un lunghissimo applauso da parte di tutti i presenti riuniti nel Duomo.

Ora, dopo la liquefazione del sangue, i comuni il cui Santo Patrono è proprio San Gennaro, possono finalmente dedicarsi ai riti religiosi e godersi la festa.

Cortei, processioni, sante messe sono ormai ritornate dopo due anni di stop a causa della pandemia da covid-19 e con essi anche le feste di piazza. Tantissimi gli ospiti in questi tre giorni nei diversi comuni che onorano il Santo Patrono tra cantanti, cabarettisti, musicisti, cori, tutto nella tradizionale normalità che per un po’ è stata bloccata. Da Somma Vesuviana che questa sera ospita il cantante Alessio, passando per San Gennaro, fino ad arrivare a Cercola, tutti celebreranno questo 19 settembre come la vera rinascita della tradizione, tra folklore, religione e cultura napoletana.