Regione Campania e reinserimento lavorativo: nasce “garanzia over”

0
4218

Provvedimento dell’assessore Palmeri per i licenziati ormai privi di ammortizzatori sociali.     

 

Insieme a “Garanzia Giovani” nasce con decreto dirigenziale numero 38 del 2 marzo 2016 “Campania GARANZIA OVER”, misura che potenzia il programma ricollocami attraverso un’esperienza lavorativa in azienda finalizzata al ricerca di un nuovo lavoro per la platea i cui beneficiari all’atto dell’avviso non siano più percettori di ammortizzatori sociali in deroga, ma che siano stati decretati entro il 31 dicembre del 2014. Allo scopo sono stati stanziati 10 milioni di euro per il reinserimento nelle aziende campane di lavoratori espulsi dai cicli produttivi che percepiranno 800 euro al mese per 6 mesi, con l’obiettivo di facilitare l’ingresso e incentivare la successiva assunzione, per la quale è previsto un bonus di 7.000 euro.” La misura sperimentale – spiega l’assessore Palmeri – intende salvaguardare le professionalità di tanti lavoratori della Campania che, espulsi dai cicli produttivi, potranno così essere maggiormente appetibili nel mercato del lavoro. Si tratta di un intervento urgente di politica attiva teso ad arginare il grave e diffuso disagio sociale determinato da dettati normativi nazionali in materia di ammortizzatori sociali “.