Ragazzino di 12 anni di Pompei muore in un incidente al parco aquatico

0
4904

POMPEI – Un ragazzino di 12 anni è morto in un parco acquatico di Battipaglia (Salerno). Le cause del decesso sono ancora in corso di accertamento. Secondo quanto si apprende, il 12enne – originario di Pompei (Napoli) – si era da poco lanciato da uno scivolo.

Arrivato in acqua, è riuscito ad uscire dalla piscina ma poi la situazione è precipitata. Il decesso, secondo gli investigatori, potrebbe essere stato provocato da un malore o da un colpo subito mentre percorreva lo scivolo. S

ono in corso accertamenti da parte del medico legale.