Pomigliano d’Arco, anziana salvata dal sistema comunale di emergenza

0
219

Riceviamo e pubblichiamo.

Un’ anziana donna non rispondeva ai familiari, i quali hanno subito segnalato alla sala operativa multifunzionale del comune che ha provveduto ad attivare il sistema comunale di emergenza che l’ha salvata.

Alle ore 10:00 circa del 18 marzo 2021 è giunta alla sala operativa multifunzionale del comune di Pomigliano d’Arco una segnalazione per una donna sola in casa che non rispondeva ai familiari. Subito attivata una pattuglia del Comando di Polizia Locale e una squadra di protezione civile con volontari di croce rossa a supporto.
Giunti sul posto e constatata la gravità della situazione è stato richiesto l’intervento di vigili del fuoco.
L’intervento congiunto permette di individuare la donna priva di sensi nel suo appartamento, una persona ultraottantenne che, per desaturizzazione d’ossigeno in ipossia (saturazione di ossigeno inferiore al 90%), necessita di ospedalizzazione tramite ambulanza giunta dal vicino presidio sanitario.