fbpx
martedì, Ottobre 19, 2021

Pollena, panna priva di tracciabilità: i Nas sequestrano 3 quintali di alimenti nel caseificio Bianchi Orizzonti

L’operazione è stata effettuata insieme all’u.o.v. dell’Asl Napoli 3 sud.        

 Ieri mattina a Pollena Trocchia, piccolo comune abbarbicato sulla pendice nord del Vesuvio, in via Murata numero 6, i carabinieri del Nas di Napoli, insieme a quello  dell’u.o.v., l’unità operativa veterinaria, dell’Asl Napoli 3 sud, distretto 51 di Cercola, presso l’industria lattiero casearia “Bianchi Orizzonti s.r.l.”, legalmente rappresentata dal 44enne C. M., residente nel vicino comune di San Sebastiano al Vesuvio (NA), hanno sequestrato 290 chili circa di panna da burrificare. Il sequestro è stato motivato dal fatto che è stata riscontrata la mancanza delle necessarie indicazioni utili a garantirne la rintracciabilità dell’alimento. Il valore complessivo della merce sigillata ammonta a mille euro.

 (Fonte foto: rete internet)

Ultime notizie
Notizie correate