Napoli più forte di avversari e scaramanzia: a Somma iniziano i preparativi della festa

0
2399

È risaputo che i napoletani siano un popolo tendenzialmente scaramantico: lo si è visto subito dopo la sconfitta contro la Lazio, quando una buona fetta del tifo ne ha attribuito la causa ai vari piatti ispirati ad Osimhen o ad alcuni festeggiamenti anticipati (basti pensare alla Citroen dipinta di azzurro e con il simbolo dello scudetto numero 3).

Non mancano però le eccezioni e c’è chi è convinto che l’attuale vantaggio in classifica sulle inseguitrici sia così ampio da non poter essere recuperabile a sole 13 giornate dalla fine: a conferma di questo, si sta già iniziando a pensare alla futura festa scudetto. In particolare, a Somma Vesuviana, la tabaccheria Izi Play di via Aldo Moro ha istituito un carosello in modo che ciascun tifoso possa contribuire con un’offerta a piacere all’organizzazione della festa.

Come prevedibile, l’iniziativa è stata particolarmente divisiva: alcune persone hanno subito dato il proprio contributo, altre invece si sono nascoste dietro lo scudo della scaramanzia, dicendo che è troppo presto per pensare a queste cose. Da segnalare, infine, anche la partecipazione di un tifoso interista, nella speranza forse di “mettere gli occhi addosso”.