Napoli, il sindaco Manfredi: sì alla cittadinanza onoraria a Mertens

0
225

Il sindaco di Napoli avvia l’iter per concedere la cittadinanza onoraria al giocatore Mertens. 

 

 

Dries Mertens, chiamato dai tifosi Ciro Mertens, diventerà un napoletano a tutti gli effetti.  Il primo cittadino di Napoli, Gaetano Manfredi, dopo tante sollecitazioni dal Consiglio Comunale e dai cittadini ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria all’attaccante belga.
Questa scelta, considerata “cosa buona e giusta”, rappresenta un riconoscimento per l’impegno che, il giocatore ha dato dal punto di vista sportivo e non solo – spiega il sindaco. Nella sua permanenza partenopea Mertens ha segnato 113 gol, diventando il miglior marcatore della storia del Napoli, superando anche Diego Armando Maradona.
Mertens ha avuto, e si spera continuerà ad avere, un rapporto simbiotico con la città di Napoli, tant’è vero che ha dichiarato la sua volontà di tenere la casa sul Golfo.

Esattamente due giorni fa, l’attaccante ha ufficialmente dato l’addio, dopo 9 anni, alla maglia del Napoli con un video strappalacrime, con in braccio il figlio Ciro, pubblicato sui propri profili social. Diventato immediatamente virale, ha fatto breccia nel cuore di molti tifosi generando molti commenti che, esprimono un bene incondizionato per il giocatore.

Il futuro di Mertens è ancora poco chiaro, dopo il “no” alla Juventus, dalle ultime notizie egli, starebbe infatti discutendo il suo passaggio al Galatasaray.

(Fonte foto: rete internet)